Pubblicità
25 C
Venezia
25.1 C
Udine
Pubblicità

VENEZIA

Pubblicità

TRENTINO ALTO-ADIGE

HomeCopertina VenetoLa Procura di Padova chiede i documenti di registrazione di 32 bambini...

La Procura di Padova chiede i documenti di registrazione di 32 bambini di altrettante coppie di donne

di Paolo M. Minciotti

La devastazione sociale voluta da queste destre che dicono quello che faranno e poi lo fanno mentre chi dovrebbe fare opposizione durissima costruisce segreterie e opposizioni interne, avanza grazie al decreto Piantedosi, non vincolante, ma capace di farsi ascoltare da chi ha orecchie predisposte.

La Procura di Padova ha infatti richiesto al Comune di Padova gli atti di trascrizione e registrazione di trentadue bambini figli di altrettante coppie di donne affinché siano controllati e ne sia poi deliberata (di nuovo) la validità.  Se i documenti fossero invalidati questi bambini perderebbero di colpo i diritti acquisiti e diventerebbero bambini di serie b per decisione dello Stato che prima non decide e poi decide retroattivamente.

Ora Schlein passi dalle parole ai fatti e organizzi un’opposizione coi fiocchi dentro e fuori il parlamento: il suo partito ha giochicchiato abbastanza.

 

 

(11 aprile 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



ALTRO DA LEGGERE