5.8 C
Venezia
martedì, Dicembre 6, 2022

Domato l’incendio alla discarica di Ischia Podetti

Altri articoli

Share

di Redazione Cronaca

L’incendio divampato nell’area della discarica di Ischia Podetti è stato estinto grazie al lavoro coordinato di oltre 80 operatori appartenenti al Corpo permanente dei Vigili del fuoco di Trento e ai Corpi dei Vigili del fuoco volontari di Cognola, Gardolo, Fornace, Lavis, Meano, Ravina, Romagnano, Vigolo Baselga, Sardagna e Sopramonte. Il materiale ammassato nel piazzale della discarica è stato smosso attraverso l’impiego di tre pale meccaniche: un’operazione attraverso la quale è stato scongiurato il rischio che le fiamme si propagassero ulteriormente. L’area sarà illuminata per l’intera notte con le fotoelettriche per consentire ai Vigili del fuoco di monitorare la situazione. Eventuali piccoli focolai che dovessero svilupparsi saranno domati attingendo l’acqua dal fiume Adige.

Il Corpo permanente dei Vigili del fuoco e le autorità preposte valuteranno le possibili origini dell’incendio. Contestualmente saranno compiuti gli approfondimenti necessari da parte dell’Appa. L’accesso alla ciclabile sarà interdetto alla cittadinanza anche nelle prossime ore, alla luce del denso fumo che continua a investire la zona. Terna ha riattivato la linea elettrica che passa in prossimità della discarica, dopo la breve sospensione che peraltro non ha creato alcun disagio alla cittadinanza.

 

(10 agosto 2022, ultimo aggiornamento 11 agosto ore 12.04)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: