Sul tavolo delle trattative discontinuità su giustizia, piano vaccini, scuola e Recovery

Matteo Renzi picchia duro e chiede discontinuità su giustizia, piano vaccini e scuola, puntando – dicono i bene informati – a una Bicamerale per il Recovery Plan, anche se il naufragar dell’ultima Bicamerale di dalemiana memoria potrebbe portare ad altre riflessioni. Si punterebbe altresì a un documento scritto “con dentro tutte le cose che vogliamo fare”, Renzi docet.

Sembrano andare avanti tra tensione, anche potenti, e proposte costruttive le trattative per la nascita del Conte ter che continuiamo a chiamare Conte ter anche se potrebbe chiamare non so che. Nel frattempo le tensioni, ma anche le proposte, vanno avanti. Il cattivissimo Renzi ha pubblicato, qualche ora fa, un intervento sulla sua Enews settimanale: “Alla fine di questa settimana avremo, spero, il nuovo Governo” ha scritto, e “Dovrà essere all’altezza delle sfide di questo periodo. E dovrà essere un governo di persone capaci e meritevoli. Solo così l’Italia si salva”.

Non male per uno che a detta di (quasi) tutti vuole la rovina del paese. Come sempre toccherà stare a vedere cosa succederà sul serio. In questo caso, aspettare almeno la fine della settimana.

(1 febbraio 2021)

Gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,635FansMi piace
2,382FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: